Partenze:

Maggio: 05/12/19/26

Giugno: 02/09/16/22/29

Luglio: 06/13/20/27

Agosto: 03/10/17/24/31

Settembre:07/14/21/29

Ottobre:06/13/20/27

Novembre:  03

€ 1225

7 notti in mezza pensione per persona

La quota comprende
- Volo di linea Alitalia/Tap - Franchigia di 1 bagaglio del peso massimo di 23 kg - Sistemazione in camere doppie in hotel 4stelle sup - Trattamento di mezza pensione - Trasporto in bus Granturismo - Guide locali ove previsto - Radioguide auricolari - Accompagnatore
La quota non comprende
- Tasse aeroportuali € 50 - Tassa di soggiorno da pagare in loco - Gli ingressi ai monumenti ove non previsti - Le escursioni facoltative - I pasti non menzionati, le bevande, le mance, gli extra e quanto non espressamente indicato nel programma RIDUZIONI: 3° letto bambini 2/12 anni € 175.00 - 3° letto adulto € 30.00 SUPPLEMENTI: Camera singola € 380.00 Partenze: dal 01/08 al 09/08 e dal 22/08 al 02/09 € 59 Partenze dal 05/05 al 15/07 e dal 10/08 al 21/08 e dal 03/09 al 03/11 € 100
Itinerario
1° giorno - Italia-Lisbona Convocazione all’aeroporto prescelto e partenza per Lisbona via Roma Fiumicino. Arrivo, incontro con il nostro accompagnatore e trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. 2° giorno - Lisbona e dintorni Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città chiamata “la Signora dell’Atlantico” per il suo aspetto elegante e austero. Si potranno ammirare i suoi viali come l’Avenida Libertade; la piazza Rossio con la sua bella fontana; la Torre di Belem, simbolo della città, esempio mirabile dello stile manuelino; il monastero Dos Jeronimos, fatto costruire dal Re Manuele I per celebrare il ritorno del navigatore portoghese Vasco de Gama, dopo aver scoperto la rotta per l’India. Nel pomeriggio partenza per Sintra, antico villaggio situato sul versante settentrionale della boscosa Sierra de Sintra: un tempo era la residenza estiva della famiglia reale portoghese, mentre oggi si presenta come una località molto gradevole e ricca di splendidi palazzi come ad esempio il Palacio Nacional, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° giorno - Lisbona/Obidos/Nazare/Alcobaça/Batalha/Fatima (km 181) Prima colazione in hotel e partenza per Obidos, una bellissima cittadina medievale, cinta da mura fortificate ancora intatte con una serie di case bianche con bordi in giallo e blu e balconi infiorati che conferiscono un aspetto molto caratteristico al borgo. Proseguimento per Nazarè, tipico villaggio di pescatori con una splendida vista sull’Atlantico. Si continua per Alcobaça con il suo monastero cistercense dove si vedranno gli spettacolari sepolcri del Re Pedro I e la sua amante Ines de Castro. Infine Batalha per la visita del magnifico convento del XIV secolo, costruito con una perfetta combinazione di gotico ed arte “manuelino”. Arrivo a Fatima, nota mèta di pellegrinaggio da tutto il mondo. Visita della Basilica, famoso santuario mariano. Sistemazione in hotel, cena e possibilità di assistere alla suggestiva fiaccolata. Pernottamento. 4° giorno - Fatima/Coimbra/Santiago de Compostela (km 433) Prima colazione in hotel e partenza per Coimbra. Visita di questa città storica e della sua Cattedrale, fondata nel 1162 dal vescovo Miguel Salomao, circondata da strade strette e ripide, patii, scalinate ed archi medievali; ha dato i natali a sei Re del Portogallo ed alla prima dinastia portoghese. Proseguimento della visita esterna in una delle più antiche Università d’Europa, fondata nel 1290, il più antico istituto lusitano ed importante centro di ricerca. Nel tardo pomeriggio ingresso in territorio spagnolo ed arrivo a Santiago de Compostela, situata nella provincia di La Coruña nota per il fatto che da oltre un millennio, secondo la tradizione cristiana, è sede delle spoglie mortali di Giacomo il Maggiore, apostolo di Gesù. Per alcuni sarà il momento di seguire le tradizioni come andare al Portico della Gloria sotto la figura dell'Apostolo sedente, per chiedere tre desideri o andare nella cripta dove si trova il sepolcro di Santiago e alla fine come da tradizione si abbraccerà il Santo. Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento. 5° giorno - Santiago de Compostela Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata del centro storico con le sue stradine medievali fino alla Cattedrale (esterno), chiesa madre dell’arcidiocesi di Santiago e uno dei massimi santuari cattolici del mondo; al suo interno, nella cripta, i fedeli venerano le reliquie dell’apostolo; oppure per assistere alla famosa Messa del pellegrino con il lancio del “botafumeiro”, un grande incenziere. Questa famosa Cattedrale è la mèta del Cammino di Santiago, storico pellegrinaggio di origine medievale, ed assieme a tutta la città è stata dichiarata dall’Unesco patrimonio artistico dell’umanità. Resto della giornata a disposizione per visite di particolare interesse o per shopping. Cena e pernottamento in hotel. 6° giorno - Santiago de Compostela/Braga/Guimarães/Porto (km 269) Prima colazione in hotel e partenza per Porto. Durante il tragitto sosta a Braga, importante centro economico, agricolo ed industriale, con visita del centro storico ed in particolare della Cattedrale, uno dei monumenti più belli della città. Si continua la visita al santuario del Bom Jesus, situato su una collina, con la sua spettacolare scalinata barocca, da cui si può godere una vista panoramica sulla città. Proseguimento per Guimarães, prima capitale del Portogallo nel XII secolo e centro di industrie tessili, di commerci e di artigianato; visita del bellissimo centro storico, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, si presenta come un tipico quartiere medievale con importanti edifici storici riccamente decorati. Proseguimento per Porto. Sistemazione in hotel, nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 7° giorno - Porto/Lisbona (km 310) Prima colazione in hotel e visita della città, la seconda del Portogallo, importante per la produzione del famoso vino Porto. Si potrà ammirare il tipico quartiere di Ribeira, dichiarato Patrimonio dell’Umanità, si distingue per le sue colorate e decorate facciate e per il labirinto delle sue vie, dove si apre la piazza dell’infante Dom Henrique, con la sua statua, il “principe navigatore”; la meravigliosa chiesa di San Francisco, monumento Nazionale Portoghese, costruita esternamente in stile gotico ed internamente in stile barocco. Visita in una delle numerose cantine con possibilità di degustazione. Nel pomeriggio partenza per Lisbona. Arrivo in hotel, sistemazione nelle camere riservate. Cena e pernottamento. 8° giorno - Lisbona-Italia Prima colazione in hotel. Trasferimento all’aeroporto di Lisbona, disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza con voli di linea Alitalia/Tap via Roma Fiumicino.